Salta al contenuto principale

Air Liquide annuncia il suo piano per il disimpegno dalla Russia

Air Liquide conferma la sua intenzione di ritirarsi dalla Russia. Nell'ambito di un approccio responsabile, il Gruppo ha firmato una lettera di intenti con il management team locale per trasferire ad esso le proprie attività in Russia sotto forma di MBO (Management Buy Out). La realizzazione di questo progetto resta soggetta all'approvazione delle autorità russe. Contestualmente, a causa dell'evoluzione del contesto geopolitico, le attività del Gruppo in Russia non saranno più consolidate a partire dal 1° settembre 2022.

Scarica il documento